A Jesi il Romagna si impone per 24-12: una vittoria sofferta che conferma i galletti in testa alla classifica

A Jesi il Romagna si impone per 24-12: una vittoria sofferta che conferma i galletti in testa alla classifica

Decima prova di campionato e decimo risultato utile per il Romagna, che torna dalla trasferta di Jesi con il bottino pieno dei 5 punti: il 24-12 sui marchigiani conferma i galletti in testa alla classifica, con due lunghezze di vantaggio sul Florentia.

È una vittoria sofferta quella che il Romagna riesce a strappare allo Jesi, che si tiene aggrappato nel risultato per buona parte della gara, risolta solo nell’ultima porzione dai galletti.

Passano più di 10 minuti prima che i galletti riescano a sbloccare lo score, grazie a una meta di mischia, con Baldassarri che schiaccia l’ovale, trasformata da Donati. La risposta dello Jesi non tarda ad arrivare perché al 17’ una meta non trasformata fa accorciare le distanze ai padroni di casa. Il primo tempo scorre senza altre marcature, lasciando così il parziale fermo sul 5-7.

Nella ripresa il Romagna parte bene e al 4’ arriva la meta del raddoppio, realizzata da Dell’Amore e questa volta non trasformata da Donati. Ma non basta per invertire la rotta di un match che stenta a decollare, perché al 16’ lo Jesi torna a farsi sotto e mette a segno una meta trasformata che ristabilisce la parità. Tutto da rifare dunque per i galletti, che non demordono fino a trovare, al 25’ un nuovo vantaggio, grazie a una meta tecnica che li riporta a più 7. E al 35’ arriva anche la marcatura del bonus, segnata da Velato, a mettere definitivamente al sicuro il risultato sul 24-12.

I galletti conquistano dunque 5 punti preziosissimi per mantenere il comando della classifica e per tenere dietro le inseguitrici, a partire dal Florentia, prossima avversaria nello scontro al vertice con cui domenica prossima allo Stadio del Rugby di Cesena si concluderà il girone di andata.

 

Tabellino dell’incontro

Campionato di Serie B 2018-19 (girone 2) – X giornata

Domenica 13 gennaio, Stadio Latini di Jesi

 

Rugby Jesi-Romagna RFC 12-24 (mete 2-4; primo tempo 5-7; punti conquistati 0-5)

Rugby Jesi: Carosi, Ramazzotti, Piccinini, Cappuccini, Scaloni, Iacob, Matera, Sandroni, Thomas, Filipponi, Formato, Albani, Santini, Piergirolami, Bimbo. A disp: Amendola, Santoni M, Diagne, Santoni A, Fagioli, Marzioni, Feliciani. All: Fagioli

 

Romagna RFC: Tauro, Donati, Fiori, Di Lena, Pierozzi (1’ st Greene), Martinelli, Onofri, Maroncelli, Baldassarri, Villani (31’ st Assirelli), Paganelli (1’ st Buzzone), Dell’Amore, Pirini (37’ st Saporetti), Manuzi (31’ st Velato), Coppola (25’ st Urbinati). A disp: Maffi. All: Luci

 

Arbitro: Onori

 

Marcature:

Primo tempo: 12’ m Baldassarri tr Donati (0-7), 17’ m Scaloni nt (5-7)

Secondo tempo:  4’ m Dell’Amore nt (5-12), 16’ m Carosi tr Iacob (12-12), 25’ m tecnica (12-19), 35’ m Velato nt (12-24)

Cartellini: 31’ st Greene e 34’ st Diagne gialli