Il girone di ritorno inizia con la trasferta a Livorno

Il girone di ritorno inizia con la trasferta a Livorno

Inizia il girone di ritorno per il Romagna RFC, atteso domani dalla prova esterna con il Livorno Rugby.

Fermati dal Florentia con un bruciante pareggio, arrivato sul filo di lana, i galletti hanno perso l’occasione di staccare le inseguitrici, ma si sono confermati in testa alla classifica e imbattuti. Difendere il primato è dunque l’obiettivo di questa nuova sfida, ultima fatica prima della pausa del campionato per il Sei Nazioni previste per le due prossime domeniche.

Ad attendere i galletti un’avversaria insidiosa come il Livorno, che dopo un avvio di stagione in salita sta risalendo la classifica e punta ad avvicinarsi al terzetto di testa.

Il confronto dell’andata era stato piuttosto combattuto e soltanto grazie a una rimonta di grande carattere i galletti lo avevano risolto a proprio favore, lasciando ai livornesi solo i due punti di bonus. Su un campo ostico come quello di Livorno servirà lo stesso atteggiamento grintoso e grande attenzione, davanti a una compagine che c’è da aspettarsi darà parecchio filo da torcere ai galletti.

Inizio partita alle 14:30, Stadio Montano di Livorno, arbitro Lorenzo Sacchetto.

I 25 convocati del Romagna per questa trasferta sono: Assirelli, Baldassarri, Bertoni, Buzzone, Caminati, Coppola, Di Franco, Di Lena, Donati, Fantini, Fiori, Gallo, Maffi, Manuzi, Maroncelli, Martinelli, Onofri, Paganelli, Pirini, Saporetti, Sgarzi, Tauro, Urbinati, Velato, Villani.